domenica 15 ottobre 2017

CROSTATA MORBIDA SALATA SOFFICE SOFFICE CON E SENZA BIMBY

















CROSTATA MORBIDA SALATA SOFFICE SOFFICE CON E SENZA BIMBY
Salve a tutti, dopo vari esperimenti ho finalmente realizzato questa crostata morbida più soffice della ricetta tradizionale ho variato le dosi di alcuni ingredienti
 e il risultato e' molto soddisfacente, 
stavolta l'ho farcita con cio' che avevo in frigo ma potete decorarla come più vi piace, 
fatemi sapere vi raccomando !!!

INGREDIENTI:
180 G DI FARINA 00 + q. b. PER INFARINARE
2 UOVA MEDIE
50 G DI OLIO DI SEMI DI GIRASOLE + Q. B. PER OLIARE
120 G DI LATTE
50-60 G DI GRANA GRATTUGIATO
UNA BUSTINA DI LIEVITO ISTANTANEO PER TORTE SALATE (tipo mastro fornaio)
UN PIZZICO DI SALE E DI  PEPE
10 POMODORINI CILIEGINI
150 G DI PHILADELPHIA AL SALMONE
3-4 FETTE DI SALAME
2- 3 FETTE DI FORMAGGIO
10 CARCIOFINI SOTTOLIO

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

Mettere nel boccale la farina, il lievito, le uova, il latte, l'olio di semi, il grana, un pizzico di sale, di pepe e lavorare 1 MIN. VEL. 5.

Oliare e infarinare uno stampo furbo da 26-28 cm, versare il composto all'interno, livellare con un cucchiaio e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 MIN.

Una volta cotta, togliere la crostata dal forno, coprire con un canovaccio pulito e fare raffreddare completamente.

Dopo essersi raffreddata, capovolgere la crostata su un vassoio, e distribuire la philadelphia sulla base della crostata con una spatola.

Decorare con i pomodorini tagliati a metà, 
Io ho condito i pomodorini dopo averli tagliati a metà, con olio di oliva e un pizzico di sale, poi ho utilizzato il liquido che si e' formato per bagnare la base della crostata prima di decorarla.

Aggiungere i carciofini disponendoli in fila, tagliare le fette di salame e formaggio a listrelle di circa 2-3 cm di larghezza, rotolarle formando delle roselline e metterle al centro.

Conservare in frigo qualche ora e poi servire.

PROCEDIMENTO SENZA BIMBY:

Mettere le uova in una ciotola, regolare di sale, di pepe e mescolare con una frusta, aggiungere il latte, l'olio e il grana, mescolare ancora con la frusta in modo da incorporare bene gli ingredienti.

Aggiungere la farina setacciata e mescolare energicamente sempre con la frusta, infine il lievito e mescolare bene.

Procediamo come sopra per la cottura e la decorazione: