giovedì 29 novembre 2018

CIAMBELLA SOFFICE E ALTA CON FORMAGGIO CREMOSO E GOCCE DI CIOCCOLATO

CIAMBELLA SOFFICE E ALTA CON FORMAGGIO 

CREMOSO E GOCCE DI CIOCCOLATO

Stavolta ho voluto rifare questa morbidissima e gustosa ciambella con formaggio cremoso spalmabile simil philadelphia e gocce di cioccolato cuocendola nel famoso fornetto Versilia, io ho utilizzato quello della Pentalux e devo dire che la cottura e' perfetta !

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

250 g. di farina 00 + q. b.
250 g. di zucchero 
250 g. di formaggio cremoso io ho utilizzato quello Light di Exquisa
40 g. di burro + q. b.
3 uova
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
4 cucchiai di gocce di cioccolato

Zucchero a velo q. b.
Procedimento:

Mettere nel boccale le uova con lo zucchero, 1 pizzico di sale e lavorare 6 Min. 37° Vel. 3.


Aggiungere il formaggio, il burro morbido tagliato a pezzettini, la farina, il lievito e lavorare 20 Sec. Vel. 5.

Versare l'impasto in una ciotola, aggiungere le gocce di cioccolato e amalgamare il composto con una spatola.

Trasferire il composto in una tortiera a forma di ciambella da 24 cm imburrata e infarinata, io ho utilizzato il fornetto Versilia della Pentaluxed ed ho cotto la torta sul fornello medio del gas a fiamma media per 5 Min. e successivamente altri 30 min. circa a con la fiamma al minimo.
In alternativa, potete cuocerla in forno caldo a 170° per 30-40 minuti circa... dipende dal forno, quindi controllare la cottura 10 minuti prima con uno stecchino.

Una volta cotta, farla intiepidire e metterla in un vassoio, cospargere la ciambella con lo zucchero a velo, fare raffreddare, tagliare a fette e servire.

martedì 27 novembre 2018

TIRAMISU' AL PISTACCHIO CON E SENZA BIMBY

TIRAMISU' AL PISTACCHIO

 CON E SENZA BIMBY

NON CI SONO PAROLE PER DEFINIRE LA BONTA' E LA GOLOSITA' DI QUESTO TIRAMISU' AL PISTACCHIO, SEMPLICE DA PREPARARE MA DI GRANDE EFFETTO.

Ingredienti per circa 6-8 persone:

250 g. di mascarpone io ho utilizzato Exquisa
200 g. di panna da montare ben fredda 

3-4 cucchiai di nutella al pistacchio io ho utilizzato la golosa di Bacco
Granella di pistacchio q. b. io granella Bacco
4 cucchiai di zucchero
300 g di latte
20 savoiardi

(IN ALTERNATIVA, POSSIAMO SOSTITUIRE LA PANNA CON ALTRI 250 G DI MASCARPONE)

Procedimento col Bimby:

Inserire la farfalla tra le lame e aggiungere nel boccale la panna molto fredda di frigo e lavorala circa 2 min. vel 3-4 o comunque fino a quando vediamo attraverso il foro del coperchio che e' montata, quindi fermare la lavorazione.

Una volta montata, aggiungere il mascarpone , 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai colmi di nutella al pistacchio e lavorare 1-2 Min. Vel. 3-4.

Togliere la crema di pistacchio dal boccale e metterla da parte.

Eliminare la farfalla tra le lame e senza lavare il boccale, versare il latte e riscaldarlo 3 Min. 60° Vel. 2.

Aggiungere 1-2 cucchiai di nutella di pistacchio, 2 cucchiai di zucchero e mescolare 40 Sec. Vel. 5.

Inzuppare i savoiardi nel latte al pistacchio e man mano, metterli in fila, uno accanto all'altro dentro uno stampo lungo e rettangolare, il mio era di 28 cm di lunghezza e 10 cm di larghezza.

Distribuire metà di crema di mascarpone e pistacchio messa da parte in precedenza, disporre i savoiardi inzuppati ed infine, fare un' ultimo strato di crema al mascarpone e pistacchio.

Cospargere la superficie con la granella al pistacchio, coprire lo stampo con un foglio di alluminio e conservare in frigo almeno 4 ore prima di servire.

Procedimento senza Bimby:

Con uno sbattitore elettrico,  montiamo la panna ben ferma, aggiungiamo il mascarpone, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai colmi di nutella al pistacchio e lavoriamo fino a formare una crema fluida e ben amalgamata.

Riscaldiamo il latte nel microonde, aggiungiamo 1-2 cucchiai di nutella al pistacchio, 2 cucchiai di zucchero e mescoliamo con le fruste in modo da sciogliere la nutella.

Procediamo come descritto sopra per assemblare il tiramisu'.












lunedì 12 novembre 2018

TORTA AL MASCARPONE VARIEGATA ALLA NUTELLA

TORTA AL MASCARPONE

 VARIEGATA ALLA NUTELLA

SOFFICISSIMA E GOLOSA QUESTA TORTA AL MASCARPONE, 
ARRICCHITA DI NUTELLA, SI MANTIENE MORBIDA PER GIORNI.

INGREDIENTI:
250 g di farina 00
3 uova
250 g di mascarpone io Exquisa
8 cucchiaini di nutella
200 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero, le uova e lavorare 3 Min. Vel. 4.

Aggiungere il Mascarpone e lavorare 1 Min. Vel. 5.

Aggiungere la farina, il lievito e lavorare 20 Sec. Vel. 6.

Versare il composto in una teglia preferibilmente a cerniera da 24 cm di diametro, rivestita di carta forno.

Distribuire sulla superficie i cucchiaini di nutella e mescolare leggermente il composto con uno stecco.
Mettere in forno caldo a 180° e cuocere per circa 35-45 Min. facendo sempre la prova stecchino solo dopo i primi 30 Min. di cottura.

Una volta cotta, fare raffreddare, togliere dalla teglia, trasferire la torta in un vassoio e servire.



martedì 30 ottobre 2018

RAME DI NAPOLI RIPIENE DOLCE TIPICO CATANESE

 RAME DI NAPOLI RIPIENE 

DOLCE TIPICO CATANESE

Da buona Catanese non potevo non realizzare anche quest'anno 
le famose Rame di Napoli, dolce tipico della mie zone che si prepara in occasione della festa dei morti, un biscotto al gusto di cacao, a volte ripieno di marmellata o nutella e ricoperto da una glassa di cioccolato fondente.
stavolta ho modificato un poco la ricetta in base ai miei gusti e in modo da rendere il composto un po' più facilmente lavorabile.
Quindi non resta che prepararle insieme !

Ingredienti per circa 25-30 Rame:
400 g di farina 00
230 g di zucchero
70 g di cacao amaro in polvere
50 g di cioccolato fondente
80 g di burro
100 g di biscotti secchi
220 g di latte
2 uova
1 cucchiaio di marmellata preferibilmente di arance
1 cucchiaio di miele
1 bustina di lievito per dolci
4-5 chiodi di garofano
1/2 cucchiaino di cannella in polvere

Per decorare:
300 g si cioccolato fondente
2-3 cucchiai di olio di semi di girasole
Nutella di pistacchio q. b. ( io ho utilizzato quella di Bacco )
Nutella classica q. b.
Granella di pistacchio q. b. ( io Bacco )
Granella di mandorle q. b.
Gocce di cioccolato o granella di nocciole q.b.

Procedimento:
Mettere nel boccale del bimby lo zucchero, i chiodi di garofano, 
50 g di cioccolato fondente a pezzi e tritare 20 Sec. Vel. 10.
Aggiungere i biscotti, la cannella,
il cacao in polvere e tritare 10 Sec. Vel. 10.
Aggiungere il latte, il burro a pezzettini piccoli, le uova, 
la marmellata, il miele e lavorare 30 Sec. Vel. 5. 
Aggiungere la farina, il lievito e lavorare 30 Sec. Vel. 5-6  
mescolare con la spatola e impastare 1 Min. Vel. Spiga.

Nel frattempo che il bimby lavora, mescolare il composto con la spatola.
il composto risulterà morbido ed appiccicoso.
Formare tanti mucchietti di composto in una leccarda rivestita di carta forno, distanziandoli un poco tra loro, aiutiamoci con due cucchiai, 
dopodichè, pressare leggermente la superficie in modo da appiattirli
 con un cucchiaio umido di acqua in modo che il composto non si appiccichi.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 15-20 Min.
facendo prima la prova stecchino, una volta cotti, 
toglierli dal forno e farli raffreddare bene.
Spalmare sulle rame, uno-due cucchiaini di nutella 
e metterli man mano in un vassoio.
Sciogliere nel microonde o a bagno maria, il cioccolato fondente,
 in due riprese mettendo in ognuno 1 cucchiaio di olio di semi,
mescolare e formare una glassa fluida.
Immergere la parte superiore delle rame nella glassa di cioccolato
 ricoprendo la nutella per intero, metterli su una griglia o su un piano
 rivestito di carta forno e cospargerli con la granella.
Aspettare che il cioccolato si solidifichi, trasferirle in un vassoio e servire,
 il giorno dopo saranno ancora più buone.