mercoledì 25 luglio 2018

PIZZA COME IN PIZZERIA

PIZZA COME IN PIZZERIA

Da oggi finalmente posso dire che sono riuscita a cuocere una pizza in casa ed ottenere un risultato molto simile a quello delle pizzerie, con il forno di casa non riuscivo mai ad ottenere questi risultati in quanto non raggiungono la temperatura ottimale ma solo 200-220° al massimo, io ho utilizzato  il fornetto ILLILLO cuoce le pizze con temperature che superano i 300°, come in pizzeria, in pratica ho cotto una pizza ogni 3-4 minuti ed il risultato e' stato sorprendente.

Per maggiori informazioni sul Fornetto ILLILLO Clicca QUI
Per lo shop on-line CLICCA QUI

Ingredienti per 3 pizze tonde da 33 cm:

500 g di farina 0 + q. b.
250-300 g di acqua
50 g di lievito madre secco io ho utilizzato quello Ruggeri 
eventualmente 10 g di lievito di birra fresco o mezza bustina di lievito di birra secco
6 cucchiaini di olio extra vergine di oliva
Un cucchiaino di miele o di zucchero
10-15 g di sale





Procedimento:

Mettere nel boccale 250 g di acqua, il miele, l'olio e lavorare 3 Min. 37° Vel. 2, aggiungere il lievito e lavorare 1 Min. Vel. 2.

Aggiungere la farina, il sale e impastare 4 Min. Vel. Spiga, nel frattempo, controllare l'impasto e se troppo asciutto, aggiungere 50 g di acqua attraverso il foro del coperchio.

L'impasto deve risultare morbido ma non troppo appiccicoso.

Lasciare lievitare l'impasto dentro il boccale chiuso e coperto da un canovaccio per almeno 2 ore.

Trascorso questo tempo, togliere l'impasto dal boccale, formare una sfera tonda senza sgonfiarla, io ho fatto le pieghe, prima da un lato e poi dall'altro.

Dividere il panetto in 3 parti uguali, formare 3 panetti belli tondi e trasferirili in una leccarda infarinata, metterli in forno e farli lievitare altre 2 ore.

Passate le 2 ore, stendere i panetti, preferibilmente con le mani, pressandoli dal centro verso l'esterno oppure con il mattarello su un piano infarinato e condirle a piacere.

Riscaldare il Fornetto ILLILLO sulla fiamma media del gas messa al minimo per 10 minuti con la resistenza attaccata alla corrente.

Cuocere le pizze per circa 3-4 minuti ciuscuno, portare in tavola e servire.

Io le ho condite, una con mozzarella acciughe e tonno, una alla norma con melanzane fritte, e una con wurstell e patatine.













martedì 8 maggio 2018

SOLE DI SICILIA AL PISTACCHIO

SOLE DI SICILIA AL PISTACCHIO

Salve a tutti, non vi nascondo, ma si vede che sono amante del pistacchio, 
siamo quasi alle porte dell'estate ed ho voluto realizzare con il Bimby 
questa buonissima e bellissima torta al pistacchio di Bronte, 
lo stampo a forma di sole e' quello della Happyflex e se amate anche voi il pistacchio come me
 non potete rinunciare a preparare questa torta semplice ma golosa.

Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

200 g di farina 00
4 cucchiai di granella di pistacchio io ho utilizzato quella di Bacco
2 cucchiai di pasta pura di pistacchio sempre Bacco per me
o in alternativa nutella al pistacchio
100 g di latte
3 uova
Una bustina di lievito per dolci
80 g di burro fuso
130 g di zucchero
Un pizzico di sale
Aroma al pistacchio q. b. io ho utilizzato quello della Flavourart

Procedimento:

Mettere le uova, lo zucchero e un pizzico di sale nel boccale
 e lavorare 4 Min. Vel. 4.

Aggiungere la pasta pura di pistacchio, il latte, il burro, L'aroma al pistacchio
e lavorare 1 Min. Vel. 4.

Aggiungere la farina, la granella di pistacchio e lavorare 40 Sec. Vel. 5.

Infine aggiungere il lievito e lavorare altri 20 Sec. Vel. 5.

Versare il composto in uno stampo da 26 cm di diametro
 io ho utilizzato lo stampo a forma di sole della Happyflex.
Cuocere la torta in forno caldo a 180-170° per circa 35-45 min.
 facendo prima la prova stecchino per verificarne la cottura.

Togliere la torta dal forno, fare raffreddare e metterla in un vassoio.

Cospargere la superficie a piacere con zucchero a velo o con granella di pistacchi e servire.


GNAM !!!!

venerdì 27 aprile 2018

CIAMBELLA STRACCIATELLA CON CIOCCOLATO AL LATTE E NOCCIOLE

CIAMBELLA STRACCIATELLA CON CIOCCOLATO AL LATTE E NOCCIOLE

Da tanto tempo volevo provare questo bellissimo stampo in silicone 
a forma di Ciambella della Happyflex , 
avevo in casa tanto cioccolato al latte ed allora ho realizzato con il Bimby 
questa golosa torta arricchita da un inebriante Aroma alla Nocciola.

Ingredienti:

250 g di farina 00
2 uova
150 g di zucchero
60 g di burro + q. b.
250 g di latte
Cioccolato al latte q. b.
Una bustina di lievito per dolci
Aroma Nocciola q. b. io ho utilizzato l'aroma della Flavourart
Granella di nocciole q. b. (facoltativo)

Procedimento:

Mettere nel boccale le uova e lo zucchero, lavorare 4 Min. Vel. 4, aggiungere il burro molto morbido, il latte, l'aroma alla nocciola e lavorare 40 sec. vel. 5.

Aggiungere la farina e lavorare 50 sec. vel. 6.

Infine, aggiungere il lievito e lavorare altri 15 sec. vel. 5.

Versare il composto in una ciotola, aggiungere il cioccolato a pezzettini precedentemente messo in freezer oppure infarinato, in modo che non vada a fondo durante la cottura.

Mescolare delicatamente il composto con una spatola e versarlo in una tortiera a forma di ciambella io ho utilizzato quella in silicone con fondo sagomato della Happyflex.

Mettere la torta in forno e cuocere per circa 35 Min. a 170-180° facendo prima la prova stecchino che dovrà essere asciutto per verificarne la cottura interna.

Fare intiepidire e metterla in un vassoio, sciogliere del cioccolato nel microonde con una noce di burro e decorare la superficie della ciambella, cospargere con un poco di granella di nocciole, fare raffreddare bene e servire.







venerdì 20 aprile 2018

CROCCHETTE DI FORMAGGIO

CROCCHETTE DI FORMAGGIO

Questa ricetta e' davvero golosissima, ottima per smaltire i pezzi di formaggio che abbiamo in frigo, potete aromatizzare queste crocchette a piacere con aromi vari, pepe ecc.. provate la mia versione con il Bimby e fatemi sapere.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di formaggi misti, io ho utilizzato provolone, pecorino romano e grana
2 uova
40 g di farina 00
Pangrattato q. b.
Olio di semi di girasole q. b.
a piacere aromatizzare con erba cipollina secca o prezzemolo

Procedimento:

Tagliare il formaggio a pezzetti, metterne nel boccale solo 250 g. tritare 10-15 Sec. Vel. 7-8 e mettere il trito in una ciotola capiente.

Tritare i rimanenti 250 g. dei formaggio a pezzi ed aggiungerli alla ciotola, aggiungere le uova e mescolare il tutto.

Aggiungere la farina setacciata e mescolare bene, formare delle crocchette con il composto ottenuto e man mano, passarle nel pangrattato.

Riscaldare abbondante olio in una padella e cuocere le crocchette fino a quando saranno ben dorate, toglierle, metterle su un foglio di carta assorbente e servire calde.

In alternativa, e' possibile cuocere le crocchette in forno su una teglia rivestita di carta forno, irrorale con un filo di olio extra vergine di oliva e cuocerle a 180° fino a quando saranno dorate per circa 20 Min.