giovedì 15 febbraio 2018

CROSTATINE DI FROLLA SALATA

CROSTATINE DI FROLLA SALATA 

Salve a tutti, ho provato a realizzare la frolla salata dosando gli ingredienti
 a gusto mio e devo dire che e' molto friabile e gustosa, 
questa volta le ho preparate in occasione di San Valentino
 e lo decorate a tema, con i cuori, roselline, ecc. ecc.. 
potete farcirle come preferite, con salumi, con verdure saltate ecc.. 
provatele e fatemi sapere... vi assicuro che sono molto stuzzicanti !

Ingredienti per circa 6 crostatine:

200 g di farina 00 + q. b.
100 g di farina Arifa Bio
90 g di burro morbido + q. b.
60 g di olio extra vergine di oliva
90 g di acqua fredda
1 cucchiaino raso di sale
3 fette di prosciutto crudo
250 g di formaggio cremoso alle erbe (tipo philadelphia)
Formaggio a pezzettini tipo asiago
Prezzemolo q. b. per decorare
6 pomodorini

Procedimento:

Mettere nel boccale la farina 00 e la Farina Arifa
(eventualmente potete utilizzare tutta farina 00).

Aggiungere il burro a pezzettini, l'olio, il sale, l'acqua e lavorare
 2 Min. Vel. Spiga.

Togliere il composto dal boccale e dividerlo in 6 pezzi, 
(io ne ho tenuto da parte un piccolo pezzo da cui ho ritagliato dei cuori).

Con i pezzi di impasto, formare delle palline, metterle dentro gli stampini
 per crostatine imburrati e infarinati.

 Pressare l'impasto con le mani in modo da livellarle e farle aderire agli stampi
(io ho utilizzato degli stampini furbi ma vanno bene 
anche i classici stampi per crostatine).

Cuocere in forno caldo a 180-200° per circa 20 Min. o comunque fino a quando saranno leggermente dorate.

Toglierle dal forno, farle raffreddare bene e spalmare all'interno delle crostatine, il formaggio spalmabile alle erbe.

Decorare la superficie con i pezzetti di asiago, con un pomodorino tagliato a metà e poi unito a forma di cuore, come in foto sotto;
Tagliare le fette di prosciutto crudo a metà dalla parte più lunga, 
rotolarle, formare delle roselline e adagiarle sulle crostatine.

Decorare con le foglioline di prezzemolo, 
servire subito oppure mettere in frigo fino al momento di servire.