giovedì 22 febbraio 2018

CROSTATA MORBIDA FIOR DI FRAGOLA

CROSTATA MORBIDA FIOR DI FRAGOLA

Questa crostata morbida non delude mai, l'ho chiamata fior di fragola perchè ho utilizzato la crema al latte e le fragole, per la prima volta ho preparato nel Bimby la gelatina, non vi nascondo che all'inizio ero un po' scettica, pero' mi sono dovuta ricredere, e' ottima e sostituisce benissimo il tortagel.

Ingredienti per circa 8 persone:

Per la base morbida:
180 g di zucchero
3 uova
200 g di farina 00 + q. b. per infarinare io ho utilizzato la Farina Bio Arifa
100 g di latte
100 g di olio di semi di girasole
Mezza bustina di lievito per dolci
buccia di mezzo limone
un pizzico di sale

Burro q. b. per imburrare


Per la crema al latte:
250 g di latte
70 g di zucchero
40 g di farina 00
Aroma vaniglia Bourbon q. b. io ho utilizzato l'aroma Flavouart

Per la gelatina:
200 g di acqua
10 g di amido di mais
80 g di zucchero
Aroma Fragola q. b. io ho utilizzato l'aroma Flavourart
In alternativa aroma limone, oppure potete anche non aromatizzarla.

per decorare:
200 g di fragole

Procedimento:

Per la base; 
Mettere nel boccale la buccia del limone con lo zucchero, il sale e polverizzare per 10 secondi velocita' 10.... aggiungere le uova e lavorare a velocita' 4 per 40 secondi, aggiungere l'olio e il latte e rilavorare a velocita' 5 per 20 secondi, infine aggiungere anche la Farina e il lievito e rilavorare a velocita' 5 per altri 20 secondi.

Imburrare e infarinare una teglia per crostate con il fondo furbo di circa 26-28 cm e versare dentro il composto, cuocere in forno gia' caldo statico a 180°per circa 15-20 minuti. Fare intiepidire e capovolgere la crostata
 in un vassoio.

Per la crema al latte;
Mettere nel boccale lo zucchero, la farina e lavorare 20 Sec. Vel. 10, aggiungere il latte, L'aroma Vaniglia e cuocere 7 Min. 90° Vel. 4.

Finita la cottura, togliere la crema dal boccale, metterla in una ciotola e tenere da parte in attesa che si raffreddi.

Per la gelatina;
Mettere nel boccale l'acqua, l'amido, lo zucchero, l'aroma Fragola e cuocere 12 Min. 90° vel. 3, togliere la gelatina dal boccale e farla intiepidire.

Assemblare la crostata; 
Mettere la crema al latte sopra la base della crostata morbida, tagliare le fragole a fette e decorare la superficie, irrorare la frutta con la gelatina, mettere in frigo qualche ora e poi servire.

lunedì 19 febbraio 2018

TORTA PARADISO CON CREMA AL LATTE

TORTA PARADISO CON CREMA AL LATTE

Salve a tutti, dopo aver realizzato la crema al latte con il Bimby 
che da tempo mi incuriosiva perche' priva di uova, 
l'ho adoperata per farcire una torta semplice tipo margherita, 
io ho utilizzato il preparato per Torta Paradiso di Ruggeri
mi e' bastato solo aggiungere acqua e il gioco e' fatto.
Potete tranquillamente mangiare la crema al latte con il cucchiaio ed e' pure buonissima, 
oppure utilizzarla per farcire le vostre torte o dolci preferiti.

Ingredienti:

500 g di latte
130 g di zucchero
80 g di farina 00
2 ml di aroma vaniglia, io ho utilizzato quello Flavouart
Una torta o un Pandispagna da 24-26 cm
(io ho utilizzato il preparato per Torta Paradiso Ruggeri aggiungendo solo acqua)
Zucchero a velo q. b. per cospargere la torta

Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero, la farina e lavorare 20 Sec. Vel. 10.

Aggiungere il latte, L'aroma Vaniglia e cuocere 8 Min. 90° Vel. 4.

Finita la cottura, togliere la crema dal boccale, metterla in una ciotola e tenere da parte in attesa che si raffreddi.

Tagliare una torta a metà, (io ho utilizzato il preparato per Torta Paradiso Ruggeri), tagliarla in senso orizzontale e farcire il primo disco con la crema al latte messa da parte in precedenza.

Chiudere con il secondo disco di torta e cospargere la superficie con abbondante zucchero a velo.

Fare riposare e poi servire.

sabato 17 febbraio 2018

CIAMBELLA AL CAPPUCCINO

CIAMBELLA AL CAPPUCCINO

Salve a tutti, ho preparato questa sofficissima Ciambella al gusto cappuccino, 
Ottima sia per la colazione che per la merenda.
IL caffè da utilizzare e' quello solubile/liofilizzato tipo nescafè.
L'ho realizzata con il Bimby ma per chi non c'e' l'ha, 
puo' farla tranquillamente anche con le fruste, 
Provatela e fatemi sapere...

Ingredienti:

250 g di farina 00
20 g di cacao amaro in polvere
4 cucchiaini di caffè liofilizzato/solubile
250 g di latte
2 uova grandi
170 g di zucchero
40 g di olio di semi di girasole
Una bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo q. b.
Burro e farina q. b. per imburrare e infarinare

Procedimento:

Inserire la farfalla tra le lame e mettere nel boccale le uova e lo zucchero, montare 4 Min. Vel. 4.

Aggiungere l'olio, il caffè, il cacao, la farina e il lievito, chiudere il coperchio e con lame in movimento a Vel. 4, versare il latte a filo attraverso il foro del coperchio e lavorare per un totale di 40 Sec.

Versare il composto (si presenterà liquido ed e' normale) in una teglia da ciambella da 24-26 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30-40 Min. facendo prima la prova stecchino che dev'essere asciutto una volta infilzato nella ciambella ed eventualmente prolungare la cottura se lo stecco e' bagnato.

Togliere dal forno, fare raffreddare e poi capovolgere la ciambella in un vassoio, cospargere con lo zucchero a velo e servire, io non ho resistito e ne ho mangiata una fetta ancora tiepida, vi stupirà quanto e' soffice :)






venerdì 16 febbraio 2018

PASSATO DI CECI CON VERDURE E PASTA

PASSATO DI CECI CON VERDURE E PASTA

IO ADORO IL PASSATO DI CECI CON LA PASTA, IN REALTA' COLGO L'OCCASIONE DI PREPARARLO IN MODO DA FAR MANGIARE I LEGUMI ALLA MIA BAMBINA, REALIZZARLO E' SEMPLICISSIMO GRAZIE AL BIMBY, POTETE UTILIZZARE CECI IN SCATOLA OPPURE GIA' COTTI/LESSI.
QUESTA E' UNA RICETTA SALUTARE, GUSTOSA E INDICATA AI VEGANI.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di ceci in scatola oppure lessi
1000 g di acqua
250 g di ditalini
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla piccola
30 g di olio extra vergine di oliva
Rosmarino q. b.
Dado vegetale granulare q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale la carota, il sedano e la cipolla tagliati a pezzi e tritare 8 Sec. Vel.7.

Riportare il trito verso il fondo con l'aiuto della spatola, aggiungere l'olio e rosolare 5 Min. Temp. Varoma Vel. 2.

Aggiungere i ceci (se in scatola scolarli dal proprio liquido di conserva), insaporire con il rosmarino, con il dado e frullare 15 Sec. Vel. 7.

Cuocere i ceci per 5 Min. 100° Vel. 2.

Aggiungere l'acqua, il dado e lavorare 15 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Infine, aggiungere i ditalini e cuocere per il tempo indicato sulla confezione della pasta, 100° Antiorario Vel. Soft.

Finita la cottura, assaggiare e se necessario prolungare i tempi di cottura, se gradite un passato più brodoso, durante la cottura, aggiungere un poco di acqua calda.

Mettere il passato di ceci con verdure e pasta nei piatti, portare in tavola e servire.






giovedì 15 febbraio 2018

CROSTATINE DI FROLLA SALATA

CROSTATINE DI FROLLA SALATA 

Salve a tutti, ho provato a realizzare la frolla salata dosando gli ingredienti
 a gusto mio e devo dire che e' molto friabile e gustosa, 
questa volta le ho preparate in occasione di San Valentino
 e lo decorate a tema, con i cuori, roselline, ecc. ecc.. 
potete farcirle come preferite, con salumi, con verdure saltate ecc.. 
provatele e fatemi sapere... vi assicuro che sono molto stuzzicanti !

Ingredienti per circa 6 crostatine:

200 g di farina 00 + q. b.
100 g di farina Arifa Bio
90 g di burro morbido + q. b.
60 g di olio extra vergine di oliva
90 g di acqua fredda
1 cucchiaino raso di sale
3 fette di prosciutto crudo
250 g di formaggio cremoso alle erbe (tipo philadelphia)
Formaggio a pezzettini tipo asiago
Prezzemolo q. b. per decorare
6 pomodorini

Procedimento:

Mettere nel boccale la farina 00 e la Farina Arifa
(eventualmente potete utilizzare tutta farina 00).

Aggiungere il burro a pezzettini, l'olio, il sale, l'acqua e lavorare
 2 Min. Vel. Spiga.

Togliere il composto dal boccale e dividerlo in 6 pezzi, 
(io ne ho tenuto da parte un piccolo pezzo da cui ho ritagliato dei cuori).

Con i pezzi di impasto, formare delle palline, metterle dentro gli stampini
 per crostatine imburrati e infarinati.

 Pressare l'impasto con le mani in modo da livellarle e farle aderire agli stampi
(io ho utilizzato degli stampini furbi ma vanno bene 
anche i classici stampi per crostatine).

Cuocere in forno caldo a 180-200° per circa 20 Min. o comunque fino a quando saranno leggermente dorate.

Toglierle dal forno, farle raffreddare bene e spalmare all'interno delle crostatine, il formaggio spalmabile alle erbe.

Decorare la superficie con i pezzetti di asiago, con un pomodorino tagliato a metà e poi unito a forma di cuore, come in foto sotto;
Tagliare le fette di prosciutto crudo a metà dalla parte più lunga, 
rotolarle, formare delle roselline e adagiarle sulle crostatine.

Decorare con le foglioline di prezzemolo, 
servire subito oppure mettere in frigo fino al momento di servire.

sabato 10 febbraio 2018

CUORE MORBIDO DI CIOCCOLATO AL LATTE

CUORE MORBIDO DI CIOCCOLATO AL LATTE

AVEVO IN CASA TANTO CIOCCOLATO AL LATTE E VOLEVO PREPARARE UNA TORTA CHE NE ESALTASSE IL SAPORE E ALLO STESSO TEMPO RESTASSE MORBIDA ALL'INTERNO,  ECCOLA PRONTA, PIù CHE SODDISFATTA DEL RISULTATO, GRAZIE AL MIO AMICO BIMBY E' STATO SEMPLICE REALIZZARLA, HO UTILIZZATO UNO STAMPO A FORMA DI CUORE MA VA BENE ANCHE UNA TEGLIA TONDA DA 26 CM DI DIAMETRO.

Ingredienti:

250 g di cioccolato al latte
4 uova
150 g di zucchero
60 g di farina 00 + q. b.
125 g di burro morbido + q. b.
2 cucchiai di cacao amaro
Aroma di liquore q. b. (facoltativo)
io ho utilizzato quello al brandy di Flavourart
Zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare 15 Sec. Vel. 10, togliere e mettere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato a pezzettini e tritare 10 Sec. Vel. 8, aggiungere il burro a pezzetti e sciogliere 2 Min. 50° Vel. 3, togliere e mettere da parte.

Senza lavare il boccale, inserire la farfalla tra le lame e mettere nel boccale le uova e lo zucchero che avevamo polverizzato in precedenza.

Lavorare il composto per 4 Min. Vel. 4.

Aggiungere il cacao, l'aroma, la farina e lavorare ancora 1 Min. Vel. 4.

Infine, aggiungere il cioccolato che avevamo sciolto in precedenza e amalgamare 1 Min. Vel. 4.

Versare il composto in una teglia da 26 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per circa 25-30 Min.

Prima di togliere la torta dal forno, verifichiamo la cottura con uno stecchino che non deve essere bagnato ma umido in modo che l'interno della torta resti morbido.

Togliere la torta dal forno e farla intiepidire, estrarla dalla teglia, cospargerla con lo zucchero a velo e decorare a piacere, con zuccherini o con  fragole ecc..





mercoledì 31 gennaio 2018

CIAMBELLE

CIAMBELLE

LE CIAMBELLE SONO BUONE TUTTO L'ANNO 
MA QUALE PERIODO MIGLIORE SE NON QUELLO DEL CARNEVALE
 PER REALIZZARLE? LE HO PREPARATE ANCHE IO CON IL MIO BIMBY
 E SONO BUONISSIME...ECCOVI LA RICETTA.

INGREDIENTI:

300 g di farina Manitoba oppure farina 0
300 g di farina 00
Buccia grattugiata di 1 limone
2 uova
300 g di latte
20 g di lievito di birra fresco
60 g di zucchero + q. b.
60 g di burro
Un pizzico di sale
Una bustina di vanillina
Olio di semi per friggere q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale il latte, il burro, lo zucchero e il lievito sbriciolato, lavorare 2 Min. 37° Vel. 2.

Aggiungere la farina Manitoba, la farina 00, la vanillina, la buccia grattugiata di limone, le uova, un pizzico di sale e impastare 4 Min. Vel. Spiga.

Togliere l'impasto dal boccale, metterlo in un contenitore, coprire e far lievitare in un luogo caldo per circa 1 ora e 30 Min.

Stendere l'impasto non troppo sottile, (circa 1 cm di spessore)con un mattarello e ricavare tanti cerchi, con una tazza o con un coppapasta tondo.

Fare dei buchi al centro, io ho utilizzato i tappi delle bottiglie di plastica oppure potete usare dei coppapasta più piccoli.

Per formare le ciambelle, potete anche dividere l'impasto in tanti pezzi uguali grandi come un mandarino, lavorarli con le mani e formare un buco al centro da allargare con le dita.

Adagiare le ciambelle su un vassoio o su un piano infarinato, coprirli e farli lievitare al caldo ancora 1 ora.

Riscaldare un tegame con abbondante olio di semi e cuocere 2 massimo 3 ciambelle per volta, a fiamma media, girandole di tanto in tanto.

Una volta dorate, prelevarle con un mestolo forato e metterle su un foglio di carta assorbente, passarle nello zucchero semolato e servire.










giovedì 25 gennaio 2018

PASTA CON CREMA DI FAGIOLI

PASTA CON CREMA DI FAGIOLI

Un primo piatto facile sano e gustoso, l'ho preparato per pranzo e la mia bimba ha gradito molto, per adesso, i fagioli li mangia solo frullati, 
un ottima soluzione per farli mangiare anche a vostri figli.

Ingredienti per 3-4 persone:

Una scatola di fagioli borlotti da 400 g
Mezza cipolla
30 g di olio extra vergine di oliva
700 g di acqua
200 g di pastina
Un dado vegetale
Rosmarino q. b.
Sale q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale la cipolla e tritare 5 Sec. Vel.6, riportare il trito verso il fondo con l'aiuto della spatola, aggiungere l'olio e rosolare 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungere i fagioli in scatola con il liquido di conservazione, 

(SE LO GRADIAMO, POSSIAMO LASCIARE UN POCO DI FAGIOLI INTERI ED AGGIUNGERLI SUCCESSIVAMENTE PER AVERE OLTRE ALLA CREMA QUALCHE FAGIOLO INTERO IN MEZZO ALLA PASTA),

aggiungere il rosmarino e tritare 10 Sec. Vel. 7.

Insaporire 3 Min. 100° Vel. 1, aggiungere l'acqua, il dado e cuocere altri 10 Min. 100° Vel. 1.

Versare la pasta, assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta, 100° Antiorario Vel. Soft.

Durante la cottura, verificare i liquidi all'interno del boccale e se occorre, aggiungiamo un poco di acqua calda.

Finito di cuocere la pasta, metterla nei piatti e servire calda.

Se si vuole un piatto più ricco, possiamo aggiungere 50 g di pancetta a cubetti.



lunedì 22 gennaio 2018

TORTA MELARANCIA

TORTA MELARANCIA

OTTIMO CONNUBIO TRA MELA E ARANCIA, QUESTA TORTA E' FACILISSIMA DA REALIZZARE E BUONISSIMA DA MANGIARE.

Ingredienti:

300 g di farina 00 + q. b. per infarinare
300 g di zucchero
2 mele
3 uova
200 g di latte
80 g di burro + q. b. per imburrare
Aroma Vaniglia Bourbon Flavourart q. b.
buccia di un arancia Bio
Una bustina di lievito per dolci
Succo di arancia q. b.

Procedimento:

Sbucciare e pulire le mele, tagliarle a pezzetti, metterle in una ciotola con il succo di arancia e tenere da parte.

Inserire nel boccale lo zucchero, la buccia di arancia e polverizzare 15 Sec. Vel. 10.

Aggiungere il latte, le uova, l'aroma Vaniglia Bourbon e il burro, lavorare 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungere la farina; 40 secondi Vel. 6, aggiungere il lievito e rilavorare 15 Sec. Vel. 6.

Scolare le mele messe a marinare in precedenza nel succo di arancia, inserirle nel boccale ed amalgamare 30 Sec. Antiorario Vel. 2.

Imburrare e infarinare una teglia tonda da 26 dm di diametro e versare il composto all'interno.

Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 35-40 Min. facendo prima la prova stecchino per verificare la cottura, eventualmente cuocere per altri 5-10 Min.

Una volta cotta, fare raffreddare e metterla in un vassoio, cospargere la torta melarancia con lo zucchero a velo e servire...io non ho resistito e ne ho mangiato un pezzo ancora tiepida... buonissima.


mercoledì 17 gennaio 2018

CIAMBELLA SOFFICE ALL'ARANCIA SENZA LATTE E SENZA BURRO

CIAMBELLA SOFFICE ALL'ARANCIA 

SENZA LATTE E SENZA BURRO

In questo periodo in cui ci sono molte arance, ho voluto realizzare qualcosa di semplice e gradito a tutti, la ciambella all'arancia, senza latte e senza burro,
 e' venuta sofficissima, io ho utilizzato la spremuta d'arancia
 per un esplosione di gusto.

Ingredienti:

250 g di farina io ho utilizzato Farina Bio Arifa
250 g di zucchero
Buccia di 1 arancia Bio
80 g di spremuta d'arancia
150 g di olio di semi di girasole
3 uova grandi
Una bustina di lievito per dolci
Un pizzico di sale
Aroma arancia q. b. Facoltativo
Zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero e la buccia di arancia, tritare 15 Sec. Vel. 10.

Aggiungere l'olio, le uova, la spremuta di arancia, un pizzico di sale, l'aroma arancia e lavorare 50 Sec. Vel. 5.

Aggiungere la Farina e lavorare 1 Min. Vel. 6.

Infine aggiungere il lievito e lavorare ancora 15 Sec. Vel. 5.

Versare il composto in uno stampo a forma di ciambella precedentemente oliato e infarinato.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 Min. o comunque fino a quando sarà cotto all'interno verificando la cottura con uno stecco.

Togliere dal forno, fare raffreddare, capovolgere la ciambella in un vassoio, cospargere con lo zucchero a velo e servire.